sesso-dopo-lite

Sesso dopo la lite? Alle donne non piace

Lo sappiamo, gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere. E così, anche quando si tratta di risolvere un diverbio nato nella coppia, le soluzioni preferite dai due sessi divergono completamente.

Mentre le donne prediligono la strada della comunicazione, delle scuse, dei chiarimenti e dei pianti liberatori, l’uomo preferisce  di gran lunga la strada della camera da letto.

A dirlo è un’indagine denominata Sex differences in reconciliation behavior after romantic conflict, condotta da T. Joel Wade, Justin Mogilski e Rachel Schoenberg: numeri alla mano, la ricerca ha appurato che per gli uomini, l’epilogo sessuale di una controversia è ben accetto, mentre per le donne non è risolutivo.

Quello che vine chiamato “make up sex” dunque, cioè nascondere momentaneamente i problemi dietro al sesso, appare come una strada non percorribile.

Il sondaggio si basa su un campione piuttosto ristretto, avendo analizzato le risposte di circa 80 persone, ma il risultato è comunque significativo: un’alta percentuale degli uomini ha espresso una netta preferenza per la soluzione sessuale, mentre le donne hanno optato per la strada della comunicazione.

I ricercatori hanno spiegato questo fenomeno affermando che ciò dipende da differenze di genere che sono insite nell’essere umano da sempre. Secondo alcuni studi precedenti infatti, gli uomini tendono a rimanere con partner “sessualmente accessibili” e cioè partner con cui possono avere rapporti sessuali costanti; ciò spiegherebbe allora perché sono portati a preferire il sesso come soluzione ai contrasti. Le donne invece, sono da sempre portate a preferire segnali emotivi piuttosto che sessuali.

In ogni caso, la ricetta perfetta non esiste: il confronto appare senza ombra di dubbio la strada da preferire, ma è pur vero che in alcuni casi non fa che peggiorare la situazione. Ogni relazione è un mondo a se e la strada da percorrere potrebbe essere quella a metà tra la soluzione comunicativa e quella prettamente fisica.